Ci sono cose che tutti, ma proprio tutti sanno sulla Basilica di San Pietro. Per esempio, che è stata costruita sul presunto luogo di morte di San Pietro, o che molti artisti fuoriclasse hanno lavorato e collaborato alla sua costruzione. Invece, sai perché San Pietro non può considerarsi Cattedrale? No? Continua a leggere...


• La Basilica di San Pietro è, e sempre sarà la Nr.2. Come mai? Perché è stata edificato sulla già esistente cosiddetta Antica Basilica di San Pietro in Vaticano, costruita su ordine di Costantino il Grande intorno all’anno 320 d.C.
N.B. Nel 800 d.C., nell’Antica Basilica di San Pietro venne celebrata la coronazione di Carlo Magno. Impressionante, vero?

• Si dice: ogni cosa a suo tempo. A volte, però, ce ne vuole un po’ più del previsto: i lavori della nostra Basilica sono durati ben 120 anni! Incominciati il 18 aprile del 1506, sono stati portati a termine il 18 novembre del 1626. Ciò vuol dire che San Pietro ha 390 anni, o 510, se si vuole far coincidere l’anno dell’inizio della sua costruzione con il suo anno di nascita.


• È il luogo di culto più capiente del mondo: può ospitare fino a 60.000 pellegrini. Dividendo questa cifra per 109, otterremo il numero dei cittadini dello Stato della Città del Vaticano.


• Non è la vera “cathedra”, ovvero la sede del vescovo di Roma, ossia del Papa. Lo so, è abbastanza destabilizzante… Se non lo sapevi, dài un’occhiata al nostro articolo sulle “Quattro Basiliche Maggiori di Roma” per scoprire quale delle quattro è la prediletta.
N.B. Hai capito la questione della Cattedrale, vero? Si considera Cattedrale solo la chiesa che ospita la cattedra (dal lat. cathĕdra, gr. καϑέδρα «sedia») del vescovo.


Cerchi qualcosa di speciale che abbia a che fare con la Basilica di San Pietro? Forse un rosario? Oppure un souvenir? Clicca qui per vedere cosa abbiamo da offrire...