Senza Maria, Giuseppe, né Gesù non esisterebbe la Chiesa. Le loro storie intrecciandosi diventano il principio fondante della vita cristiana: la Sacra Famiglia. 

Alcune opere apocrife raccontano che Giuseppe prese in moglie Maria alla veneranda età di novant’anni. Allora egli era già vedovo e padre di sei figli. Si prese cura di lei fino a che ella non ebbe compiuto l’età legale per sposarsi. 

Stando ai Vangeli canonici, quando Giuseppe scoprì della gravidanza di Maria decise di separarsi da lei, seppur la sua indole misericordiosa gli avesse impedito di esporla alla pubblica gogna. Non riuscì tuttavia a portare a termine il divorzio perché un angelo gli apparve in sogno per informarlo della missione che Dio gli aveva assegnato: prendersi cura di Maria, perché era il Figlio di Dio quello che lei portava in grembo. Si definì così il ruolo protettivo e di supporto che ha il marito nella vita coniugale cristiana.

 

San Giuseppe con il Bambin Gesù

Giuseppe con il Bambin Gesù

D’altra parte, Maria, una giovane concepita senza peccato, fedele esemplare e devota, sempre al servizio di Dio, accettò senza esitazione il destino di diventare la Madre di Dio. Umile e obbediente al Signore, ella dimostrò di essere incredibilmente forte anche in situazioni più difficili, la più crudele di tutte la morte di suo Figlio.

 

L'annunciazione.

L'annunciazione.

Ed infine Gesù, il Figlio di Dio, ‘l’unto del Signore’. Similmente a quanto fecero i suoi genitori, anche lui ricevette il suo fato con coraggio e fede, offrendo all’umanità il più grande dei sacrifici: la sua vita. Questo gesto estremo ha purificato l’umanità da tutti i peccati, facendoci partecipi della sua dottrina. 

 

La crocefissione.

La crocefissione.

Le famiglie terrene sono così invitate a prendere esempio da Maria, Giuseppe e Gesù, perché la Sacra Famiglia rappresenta la Chiesa domestica, dove si apprendono i primi insegnamenti cristiani e si recitano le prime preghiere.

La sacralità della famiglia è sanzionata dal quarto comandamento, che recita come segue: "Onora tuo padre e tua madre, perché si prolunghino i tuoi giorni nel paese che ti dà il Signore, tuo". (Es 20,12)

 

Celebra l’unione della tua famiglia con un oggetto religioso di grande valore spirituale: visita la nostra collezione dedicata alla Sacra Famiglia.